Polietico: 

il progetto

Polietico è una campagna promossa dal CUG – Comitato Unico di Garanzia del Politecnico di Milano – e progettata dagli studenti del Corso di Laurea in Design della Comunicazione con l’obiettivo di diffondere tra pari i valori espressi nel Codice Etico e di Comportamento di Ateneo.
Polietico vuole stimolare la partecipazione e la creatività della comunità politecnica sul tema dei valori istituzionali attraverso l’interazione e lo scambio.
responsabilità
Il Politecnico è consapevole di avere, attraverso didattica, ricerca e terza missione, un impatto sulla società e di essere al servizio del Paese e della comunità internazionale. Il Politecnico promuove, mediante la sua comunità, una riflessione costante sulla sua missione, sul suo ruolo, sul suo contributo alla società con l’ambizione di perseguire la sostenibilità sociale, economica, ambientale delle sue attività. Il Politecnico è responsabile nei confronti dell3 su3 student3 e ne rafforza cultura, competenza tecnica, capacità progettuale e di operare in contesti multidisciplinari, sensibilità culturale. Il Politecnico è attento all’intera comunità e responsabile nel definirne le condizioni di lavoro: ne rispetta la dignità, supporta la ricerca di un equilibrio tra le esigenze del lavoro e dello studio e quelle della vita privata; valorizza le competenze, supporta la crescita professionale, promuove l’aggiornamento, promuove la libertà di insegnamento e di ricerca.

→ disegnane uno tu
rispetto
Il Politecnico rispetta la libertà, dignità e inviolabilità della persona e promuove la valorizzazione della diversità e della multiculturalità. Il Politecnico rispetta la libertà di ricerca e di insegnamento. Il Politecnico si impegna a salvaguardare la memoria storica dell’Ateneo, gli spazi e le infrastrutture e chiede a tutta la comunità rispetto per i beni comuni. Ogni membro della comunità rispetta le qualità individuali di ciascunə e non tratta nessuno semplicemente come mezzo per la realizzazione di fini personali o collettivi.

→ disegnane uno tu
integrità
Ogni membro della comunità deve agire con integrità, in modo cioè indipendente, onesto e sincero, evitando il conflitto di interessi. Il Politecnico promuove l’integrità della ricerca, condanna il plagio e la violazione della proprietà intellettuale. Il Politecnico rispetta la privacy e le informazioni confidenziali e chiede che ogni membro della comunità faccia altrettanto. Il Politecnico condanna la richiesta, l’offerta e l’accettazione di regali eccetto quelli frutto di relazioni di cortesia.

→ disegnane uno tu
professionalità
Il Politecnico promuove e richiede ai membri della sua comunità l’aggiornamento e l’approfondimento, la cortesia e l’educazione nelle relazioni, la ricerca di economicità, efficienza ed efficacia senza che questo pregiudichi la qualità dei risultati, l’impegno nell’esecuzione delle proprie attività e lo sviluppo di un pensiero critico. Il Politecnico promuove occasioni di formazione, informazione e aggiornamento per tutti i membri della sua comunità. Il Politecnico chiede ai membri della comunità eletti negli organi accademici di rispettare il proprio impegno di rappresentanza con la massima attenzione.

→ disegnane uno tu
equità
Il Politecnico riconosce il merito e l’importanza dell’equilibrio nelle valutazioni e nelle decisioni. Promuove le pari opportunità in ogni ambito della vita accademica e garantisce a tutta la comunità equità di accesso alle diverse opportunità.

→ disegnane uno tu
fiducia
Il Politecnico e la sua comunità operano in un clima di fiducia, credono negli altri, incoraggiando il libero scambio di idee e la realizzazione delle potenzialità di ciascunə.

→ disegnane uno tu
trasparenza
Il Politecnico garantisce la tracciabilità e la trasparenza dei processi amministrativi, e il corretto bilanciamento tra trasparenza e tutela della privacy. L’intera comunità si impegna a garantire la trasparenza dei processi decisionali e valutativi e a promuovere una comunicazione chiara.

→ disegnane uno tu
crediti
Referente del progetto
Fiammetta Costa, presidente CUG

Docente responsabile
Francesco E. Guida

Assistenti
Antonella Autuori, Francesca Varalda

Autori del progetto selezionato
Andrea Camurani, Francesco Ricciardi, Simone Gigante, Alberto Ravara, Sebastiano Calegari

Sito web e web app
Pietro Forino

Rappresentanza studentesca CUG
Francesca Benatti, Filiberto Canino

Polietico: il progetto